10 priorità per migliorare la comunicazione tra Autorità e Cittadini in situazioni di emergenza

08/03/2016

Dopo un lavoro di due anni, che includono 9 webinar e 4 workshop, il gruppo di 65 esperti creato dal progetto ESENet ha identificato 180 requisiti per affrontare al meglio le sfide che l’interoperabilità presenta.

L’analisi delle fasi di comunicazione durante un’emergenza (da cittadini ad autorità, tra autorità e da autorità verso i cittadini) ha portato alle raccomandazioni riguardo aree di azione, standardizzazione, ulteriore ricerca, implementazione e monitoraggio, presentate alla Commissione Europea, agli Stati Membri ed ai Servizi di Emergenza.

Le informazioni raccolte sono state suddivise nelle seguenti “Top Stories”

  • Informazioni sul chiamante
  • Gestione di chiamate di emergenza transnazionali
  • Interazione in caso di emergenza
  • Comunicazioni critiche durante la missione
  • Armonizzazione dei sistemi di allerta pubblici
  • Scambio dati tra Servizi di Emergenza
  • Cooperazione transfrontaliera durante le emergenze
  • Business continuity e contingency management
  • Miglioramento della gestione delle chiamate

 

Leggi le 10 “Top Stories” identificate dal progetto ESENet. E preparati per le sfide dei prossimi anni!

Clicca qui per scaricare il report di ESENet (testo in inglese).

Comments on this entry are closed.