Newsletter Ottobre 2014

30/10/2014

EUROPA
NEWS
The EU and IFRC launch the Disaster Resilience Journal. The EU and the International Federation of the Red Cross and Red Crescent (IFRC) have teamed up to launch a campaign on effective disaster preparedness measures. Entitled the Disaster Resilience Journal, it is an interactive web platform full of stories from individuals and communities recovering from devastating disasters. Throughout October, the Journal will be updated daily and will ultimately be comprised of 42 short articles, available in 11 languages. The articles can take a variety of forms, including photo or video essays, interviews, games, or quizzes. Each of them will aim to educate about resilience through example and illustration. http://www.disaster-resilience.com/#/en/en/day/1

CALL FOR PROPOSALS — EACEA/31/2014. Erasmus+ Programme, Key Action 3 — Support for Policy Reform. Civil Society Cooperation in the field of Education and Training and Youth2014/C 382/01. Cooperation with civil society organisations in the fields of education, training and youth is essential to create a broad sense of ownership in relation to lifelong learning strategies and policies, and to take into consideration stakeholders’ ideas and concerns at all levels. It is important for raising awareness about the Europe 2020 strategy for growth and jobs, the Strategic Framework for European cooperation in Education and Training (ET2020), specific policy agendas such as the Bologna process in Higher Education or the Bruges-Copenhagen process in Vocational education and training (VET), as well as the EU Youth Strategy.  Budget EUR 6 300 000. http://eur-lex.europa.eu/legal-content/EN/TXT/?uri=uriserv:OJ.C_.2014.382.01.0001.01.ENG

ICT 2015 – INFORMATION AND COMMUNICATIONS TECHNOLOGIES

  • ICT-04-2015: Customised and low power computing
  • ICT-08-2015: Boosting public sector productivity and innovation through cloud computing services
  • ICT-10-2015: Collective Awareness Platforms for Sustainability and Social Innovation
  • ICT-12-2015: Integrating experiments and facilities in FIRE+
  • ICT-16-2015: Big data – research
  • ICT-19-2015: Technologies for creative industries, social media and convergence
  • ICT-20-2015: Technologies for better human learning and teaching
  • ICT-24-2015: Robotics
  • ICT-25-2015: Generic micro- and nano-electronic technologies
  • ICT-27-2015: Photonics KET
  • ICT-28-2015: Cross-cutting ICT KETs
  • ICT-30-2015: Internet of Things and Platforms for Connected Smart Objects
  • ICT-36-2015: Pre-commercial procurement open to all areas of public interest requiring new ICT solutions
  • ICT-38-2015: International partnership building and support to dialogues with high income countries
  • ICT-39-2015: International partnership building in low and middle income countries.
    Budget €561,000,000 Deadline Date14-04-2015  http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-ict-2015.html

National or transnational projects aimimg to promote Union citizenship policies – JUST/2014/RCIT/AG/CITI. The deadline for this call for proposals is 04/02/2015 http://ec.europa.eu/justice/grants1/calls/just_2014_rcit_ag_citi_en.htm

Project(s) for a web-based platform on female genital mutilation – JUST/2014/RPPI/AG/FGMU. The deadline for this call for proposals is 8/01/2015 http://ec.europa.eu/justice/grants1/calls/just_2014_rppi_ag_fgmu_en.htm

Transnational projects to build capacity for professionals in the area of rights of the child – JUST/2014/RCHI/AG/PROF. The deadline for this call for proposals is 15/01/2015 http://ec.europa.eu/justice/grants1/calls/just_2014_rchi_ag_prof_en.htm

National or transnational e-Justice projects – JUST/2014/JACC/AG/E-JU. The deadline for this call for proposals is 07/01/2015 http://ec.europa.eu/justice/grants1/calls/just_2014_jacc_ag_e-ju_en.htm

CALL FOR SPIRE – SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES. H2020-SPIRE-2015Sub call of: H2020-SPIRE-2014-2015 – The submission session is now available for: SPIRE-05-2015(RIA), SPIRE-06-2015(RIA), SPIRE-07-2015(IA), SPIRE-08-2015(IA). Budget €75,170,000 Deadline Date 04-02-2015  http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-spire-2015.html

Call for FACTORIES OF THE FUTURE (FOF) – H2020-FoF-2015. Deadline 04/02/15 https://ec.europa.eu/atoz_en.htm

ENERGY EFFICIENCY – PPP EEB AND SPIRE TOPICS. H2020-EE-2015-1-PPPSub call of: H2020-EE-2014-2015. The European Commission has published new calls for proposals for an Energy Efficiency under H2020. It comprises of two topics:“ Buildings design for new highly energy performing buildings“ and „New technologies for utilization of heat recovery in large industrial systems, considering the whole energy cycle from heat production to transformation, delivery and end use“. Budget €17,000,000 Deadline Date 04-02-2015  http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-ee-2015-1-ppp.html

FET-OPEN – NOVEL IDEAS FOR RADICALLY NEW TECHNOLOGIES – COORDINATION AND SUPPORT ACTIONS 2015 – H2020-FETOPEN-2015-CSASub call of: H2020-FETOPEN-2014-2015. Budget €3,000,000 Deadline Date 29-09-2015 http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-fetopen-2015-csa.html

EU-BRAZIL RESEARCH AND DEVELOPMENT COOPERATION IN ADVANCED CYBER INFRASTRUCTURE H2020-EUB-2015. Budget €7,000,000 Deadline  21-04-2015   http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-eub-2015.html

CALL FOR PROPOSALS FOR ERC STARTING GRANT – ERC-2015-STG. The call for proposals for ERC Starting Grant is now open. It is designed to support excellent Principal Investigators at the career stage at which they are starting their own independent research team or programme and it is is open to researchers of any nationality who intend to conduct their research activity in any Member State or Associated Country. The Call ‘ERC-2015-STG’ consists of one call with a single deadline applying to three research domains: physical sciences and engineering, life sciences, social sciences and humanities. Budget €430,000,000 Deadline 03-02-2015  http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/erc-2015-stg.html

EU funding for Dual Use – Guide for Regions and SMEs. European Commission has released new publication intended as a guide for small and medium-sized companies developing technologies for use on both civil and military markets and presents opportunities offered by the Horizon 2020 and COSME programmes in between others. It also shows how regional authorities can take similar approaches in the context of the European Structural and Investment Funds (ESIF) and regional smart specialisation strategies. http://www.czelo.cz/files/EU-funding-for-Dual-Use-Guidebook-2-_1.pdf

ITALIA
NEWS
LANCIARE UN’APP CON L’AIUTO DI GOOGLE E 100 MILA DOLLARI. Centomila dollari in crediti per utilizzare la piattaforma cloud di Google e un servizio di assistenza tecnica e consulenza per 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Il colosso di Mountain View strizza l’occhio alle giovani startup con l’iniziativa Cloud Platform for Startups, un programma annunciato dal vice presidente per l’Infrastruttura tecnica Urs Hölzle e dedicato ai giovani imprenditori con meno di cinque anni di esperienza. Quattro sono i requisiti per le imprese che vogliono partecipare: far parte di uno degli acceleratori oppure essere finanziata da uno dei Venture Capital con cui Google ha stretto una partnership; non aver già beneficiato di crediti per la “nuvola”; aver ricevuto finanziamenti per un massimo di 5 milioni di dollari e avere un fatturato annuo sotto i 500 mila dollari. http://www.increscita.it/news/lanciare_un_app_con_l_aiuto_di_google_e_100_mila_dollari-97/

Destinazione Italia: in arrivo i voucher per la digitalizzazione delle PMI. I ministri dell’Economia e dello Sviluppo economico avrebbero firmato il decreto attuativo che sblocca i voucher per la digitalizzazione e l’ammodernamento tecnologico delle piccole e medie imprese previsti dal piano Destinazione Italia (dl n. 145-2013). http://first.aster.it/_aster_/viewNews?ID=32345

MISE: Bando per progetti di ricerca previsti dal Piano operativo annuale 2013 della ricerca di sistema elettrico nazionale. Il Decreto del Direttore generale per il Mercato elettrico, le Rinnovabili e l’Efficienza energetica, il Nucleare del 30 giugno 2014 approva, ai sensi del decreto ministeriale 8 marzo 2006, il bando di gara per progetti di ricerca previsti dal Piano operativo annuale 2013 della ricerca di sistema elettrico nazionale, i cui risultati possono essere a beneficio degli utenti del sistema elettrico nazionale e contestualmente di interesse specifico di soggetti operanti nel settore dell’energia elettrica nazionale o internazionale. Le risorse a disposizione sono pari a 34 milioni di euro. Le domande vanno presentate entro le ore 12.00 del 17 novembre 2014. http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php?option=com_content&view=article&idmenu=1624&idarea1=0&idarea2=0&idarea3=0&andor=AND&sectionid=0&andorcat=AND&MvediT=1&cattitle1=Decreti%20direttoriali&partebassaType=0&showMenu=1&showCat=1&idarea4=0&idareaCalendario1=0&id=2030968&viewType=0

MIUR: bando pubblico per la concessione dei contributi per il funzionamento degli enti privati che svolgono attività di ricerca. Sono legittimati a presentare la domanda per la concessione dei contributi gli enti di ricerca che, alla data di scadenza del bando, hanno ottenuto da almeno tre anni il riconoscimento della personalità giuridica ai sensi dell’articolo 11 del codice civile e del decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361, e che svolgono, per prioritarie finalità statutarie e senza scopo di lucro, l’attività di ricerca finalizzata all’ampliamento delle conoscenze culturali, scientifiche, tecniche non connesse a specifici ed immediati obiettivi industriali o commerciali e realizzate anche attraverso attività di formazione post-universitaria specificamente preordinata alla ricerca. http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/ottobre/dd-13102014.aspx

MIUR: nuovi schemi di garanzia, online il Decreto di approvazione. Con il Decreto Dipartimentale del 25/09/2014 sono stati approvati gli schemi di garanzia a prima richiesta utilizzabili come modelli di riferimento per le iniziative a valere sui fondi FAR, PON e PAC. L’allegato A è utilizzabile nei casi in cui le verifiche sulla solidità e affidabilità economico finanziaria risultino negative (fase ex ante). L’allegato B è da adottare qualora ad essere negativa sia la verifica del parametro di onerosità finanziaria effettuata all’atto dell’erogazione (verifiche sui SAL).http://attiministeriali.miur.it/anno-2014/settembre/dd-25092014.aspx

La Regione Lazio presenta le iniziative per Expo 2015. Expo 2015: la sfida del Lazio entra nel vivo. E la Regione, coadiuvata da Sviluppo Lazio, non sarà da sola. Il progetto del Lazio all’Esposizione Universale di Milano – in programma dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 – vede infatti la stretta collaborazione tra la stessa Regione, Roma Capitale e Unioncamere Lazio.Una sinergia positiva che si è concretizzata con la creazione di un gruppo di lavoro e che è proseguita con l’ascolto e il confronto con i territori, finalizzato al raggiungimento di un obiettivo comune: presentare al mondo, in occasione dell’Expo 2015, una regione moderna, attrattiva e altamente produttiva. Il Comitato Expo del Lazio, presieduto da Albino Ruberti, ha avviato nel luglio scorso una serie di incontri nelle province del Lazio per raccogliere suggerimenti, proposte e progetti. E oggi ha di fatto portato a compimento la fase preparatoria. http://sviluppo.lazio.it/nl_news.asp?id=7164&title=la_regione_lazio_presenta_le_iniziative_per_expo_2015

GARANZIA GIOVANI, AL VIA IL BONUS OCCUPAZIONALE: 188 MILIONI ALLE AZIENDE PRIVATE. A 21 settimane dall’avvio dell’iniziativa hanno fatto domanda oltre 200 mila giovani, per 22 mila opportunità già aperte. La Regione Lazio ha stanziato 100 milioni per le politiche del lavoro. La Garanzia Giovani aiuta anche le aziende. Previsto per tutti i contratti firmati a partire dal 3 ottobre 2014 un incentivo economico a favore dei datori di lavoro che assumono giovani under 30. Il provvedimento, definito “bonus occupazionale” e gestito dall’Inps, consiste in una erogazione a conguaglio dei contributi previdenziali dovuti annualmente. Il budget complessivo, come stabilito da un Decreto del Ministero del Lavoro, è di 188.755.343,66 euro. http://www.increscita.it/news/garanzia_giovani_al_via_il_bonus_occupazionale_188_milioni_alle_aziende_private-100/

Bonus ricerca: il credito di imposta nella legge di stabilità 2015. Nella serata dello scorso 23 ottobre Giorgio Napolitano ha firmato la Legge di stabilità 2015 autorizzando la presentazione alle Camere del disegno di legge. Nella legge di stabilità all’articolo 7 si stabilisce il nuovo articolo 3 del decreto legge n.145 el 2013 – Destinazione Italia.  Il credito di ‘imposta per attività di ricerca e sviluppo effettuate dalle aziende sarà del 25% sugli incrementi di investimenti in ricerca. Per le spese relative a contratti di ricerca stipulati con Università, enti di ricerca ed organismi equiparati e con altre imprese comprese le startup innovative, e per le spese per personale altamente qualificato impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo, il bonus sarà del 50%. Di tale bonus ricerca potranno fruire tutte le imprese, senza alcun vincolo di fatturato, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico, e dal regime contabile adottato. http://www.horizon2020news.it/credito-di-imposta-ricerca

Al via l’utilizzo dei fondi UE 2014-2020 in Italia. La Commissione europea ha adottato l’”accordo di partenariato” con l’Italia in cui si definisce la strategia per un uso ottimale dei Fondi strutturali e di investimento europei nel Paese. L’accordo odierno apre la via all’investimento di 32,2 miliardi di euro di finanziamenti totali a titolo della politica di coesione nel periodo 2014-2020 (a prezzi correnti, compresi i finanziamenti nel campo della cooperazione territoriale europea e lo stanziamento per l’iniziativa a favore dell’occupazione giovanile). L’Italia riceve inoltre 10,4 miliardi di euro per lo sviluppo rurale e 537,3 milioni di euro per il settore marittimo e della pesca. http://www.abruzzosviluppo.it/new/2014/10/29/al-via-lutilizzo-dei-fondi-ue-2014-2020-in-italia/

Fondo Crescita sostenibile: già esauriti i fondi, chiude lo sportello per le imprese. È stato chiuso, dopo soltanto due giorni di apertura, il primo bando del Fondo per la crescita sostenibile che, a partire dalle ore 9.00 del 27.10.2014, ha messo a disposizione 300 milioni di euro per la realizzazione di progetti di R&S negli ambiti tecnologici delineati dal programma europeo “Horizon 2020”.L’intervento agevolativo, che prevede la concessione di un finanziamento agevolato per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale di importo compreso tra gli 800.000,00 e i 3.000.000,00 di euro, ha suscitato un grande interesse nelle imprese.Nei due giorni di apertura dello sportello sono arrivate, infatti, 271 domande per un ammontare complessivo di agevolazioni richieste superiore alle risorse disponibili. http://www.abruzzosviluppo.it/new/2014/10/29/fondo-crescita-sostenibile-gia-esauriti-i-fondi-chiude-lo-sportello-per-le-imprese/

Ddl Stabilità: assunzioni agevolate solo nel 2015.  Il testo ufficiale della Legge di Stabilità 2015 conferma, all’articolo 12 “Sgravi contributivi per assunzioni a tempo indeterminato” la soppressione dal prossimo anno delle assunzioni agevolate previste dalla Legge 407/1990 e la definizione di nuove agevolazioni volte a promuovere forme di occupazione stabile.Più in particolare ai datori di lavoro privati, con esclusione del settore agricolo, che avvieranno nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato, con esclusione dei contratti di apprendistato e dei contratti di lavoro domestico, a partire dal 1° gennaio 2015 verrà riconosciuto l’esonero dal versamento dei complessivi contributi previdenziali per un massimo di 36 mesi. http://www.abruzzosviluppo.it/new/2014/10/28/ddl-stabilita-assunzioni-agevolate-solo-nel-2015/

Comments on this entry are closed.