ALPDIRIS

ALPDIRIS

ALPDIRIS (Alpine Disaster Relieve for Italy and Slovenia) è un progetto finanziato dalla DG-ECHO, la Direzione Generale della Commissione Europea che ha la competenza sulla Protezione Civile Europea e sulle operazioni umanitarie. Il progetto punta a migliorare la cooperazione tra Italia (Friuli Venezia Giulia) e Slovenia nell’ambito del soccorso alpino, specialmente in riferimento alla comunicazione ed allo scambio di dati. Oltre a IES Solutions, i membri del progetto saranno HITEC (coordinatore), la Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia e l’autorità nazionale slovena per la gestione dei disastri.

alpsarALPDIRIS si basa principalmente sugli sviluppi di AlpSAR (Alpine Search and Rescue for Slovenia and Italy), un progetto di Protezione Civile, terminato da poco, relativo anch’esso al soccorso alpino ed a cui hanno già partecipato la Protezione Civile friulana e la Slovenia.

Il progetto migliorerà gli strumenti a disposizione delle squadre del soccorso alpino, aggiungendo funzionalità di report utilizzate dall’UN OCHA e rendendoli disponibili a tutti gli attori coinvolti nel soccorso emergenziale nelle aree di confine italo-slovene. ALPDIRIS implementerà inoltre un sistema mobile di comunicazione basato su tecnologie 4G-LTE (Long Term Evolution) e satellitari. Tale sistema sarà in grado di fornire una copertura di alta qualità alle squadre impegnate nelle aree colpite da disastri, in particolar mondo in quelle montuose.

Gli obiettivi

  • Implementare il Protocollo firmato nel 2015 dalla Repubblica slovena e dalla Protezione Civile del FVG riguardante la cooperazione transfrontaliera
  • Condividere capacità, esperienze e tecniche utilizzate in caso di emergenza
  • Assicurare lo scambio di informazioni tra tutti gli attori coinvolti, anche da aree non coperte dal segnale radio o in cui i normali telefoni cellulari non hanno campo. Il sistema di ALPDIRIS garantirà lo scambio di informazioni riguardo la posizione ed i movimenti delle squadre sul campo, nonché lo scambio di foto, video e dati tecnici necessari alla buona riuscita dell’intervento
  • Migliorare le capacità di comunicazione grazie all’introduzione di tecnologie satellitari e stazioni mobili 4G-LTE
  • Rendere disponibili la soluzione di situational awareness prodotta da AlpSAR all’utilizzo in altri contesti ed a tutti gli attori coinvolti nella fase di risposta ai disastri

La metodologia

ALPDIRIS non si limiterà allo sviluppo tecnologico. Utilizzando un approccio olistico, il progetto prenderà in considerazione tutti i seguenti ambiti:

  • definire le procedure di collaborazione
  • sviluppare le soluzioni ICT che forniscono lo scambio di dati
  • sviluppare le soluzioni di comunicazione sul campo basate su satellite ed LTE
  • definire e fornire il training necessario alle squadre di soccorso alpino
  • testare sul campo la soluzione attraverso un’esercitazione

I risultati previsti

Il progetto ALPDIRIS consentirà ai team italiani e sloveni impegnati nel soccorso alpino di migliorare esponenzialmente l’efficacia e l’efficienza dei loro interventi. In particolare, ALPDIRIS sarà focalizzato a migliorare:

  • la cooperazione tra le unità italiane e slovene impegnate nel soccorso alpino
  • la comunicazione durante emergenze grazie al supporto di tecnologie LTE e satellitari
  • la situational awareness, grazie ad un maggiore e migliore scambio di informazioni tra gli attori coinvolti

Unità italiane e slovene selezionate saranno equipaggiate con le tecnologie sviluppate dal progetto e riceveranno un’adeguata formazione. Inoltre, sia in Slovenia che in Friuli saranno installati i server adatti a processare le informazioni fornite dai team di ricerca, inclusi tracking delle unità, localizzazione e fotografie. Tutte le procedure saranno poi testate in un ambiente realistico.

Durata

ALPDIRIS prevede una durata di 24 mesi, dal 1/1/2017 al 31/12/2018.

Il consorzio

  • HITEC Luxembourg S.A. (Coordinatore) – Lussemburgo – Hitec è un’azienda di ingegneria focalizzata sulla produzione di soluzioni tecnologiche relative ad ambiti quali, tra gli altri, la comunicazione, il satellitare ed il processamento dati. HITEC e IES collaborano nel progetto EPISECC.
  • URSZR – Administration of the Republic of Slovenia for Civil Protection and Disaster Relief – Slovenia – URSZR è l’autorità nazionale slovena competente per la gestione delle emergenze e dei disastri
  • Protezione Civile della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (PCRAFVG) – Italia – L’organizzazione regionale del FVG della Protezione Civile
  • Intelligence for Environment and Security – IES Solutions srl – Italia

Il sito internet sarà disponibile a breve.