ESENet

Logo_ESENet_20120307

Il miglioramento della capacità europea di rispondere alle emergenze di tutti i giorni e garantire la sicurezza e la difesa dei cittadini in caso di grandi emergenze e calamità richiede un significativo passo in avanti verso l’integrazione dei diversi sistemi esistenti.

Per avere una risposta efficiente alle grandi emergenze e di tutti i giorni è necessaria una maggiore interoperabilità tra i servizi di emergenza nei differenti aspetti del processo. Tali esigenze vanno dalla capacità di interoperabilità dei dispositivi di comunicazione alla capacità dei sistemi di scambiare dati ed informazioni fino ad ottenere una completa uniformità delle procedure e delle politiche.

Layers of Interoperability Layers of Interoperability

È evidente che coloro che prendono decisioni (es. autorità politiche), gli utenti (es. i primi soccorritori) e le industrie possono contribuire con solidi argomenti a questo scenario.

L’azione di coordinamento ESENet (Emergency Services Europe Network) ha creato una rete di soggetti interessati alla gestione delle emergenze, che ha consentito di identificare, discutere e concordare le esigenze, i requisiti, le nuove tecnologie e le migliori pratiche per far fronte a situazioni di pericolo di ogni tipo, da quelle più frequenti alle grandi emergenze internazionali.

ESENet ha permesso di:

  • Identificare le lacune nella catena di fornitura dei servizi di emergenza e raccogliere i requisiti utente;
  • Selezionare le tecnologie disponibili e/o promettenti per affrontare le sfide individuate, anche identificando le aree in cui sono necessarie ulteriori ricerche;
  • Analizzare le lacune organizzative, fornendo suggerimenti e “best practices” a livello EU sulle procedure, gli accordi quadro e la riorganizzazione delle attività;
  • Identificare gli standards disponibili o aree in cui gli standards sono necessari.

Sito Web ufficiale del Progetto 

www.esenet.org