Eventi

MQTT: il protocollo standard per l’Internet of Things

Il successo e la conseguente pervasiva adozione del protocollo MQTT in ambito IoT/M2M, deriva dalla semplicità di utilizzo e da una serie di altre importanti caratteristiche, funzionali e non. Si tratta di un protocollo di comunicazione snello, basato su TCP/IP, che utilizza una codifica binaria efficiente per la serializzazione dei messaggi. La dimensione della parte fissa dell'header dei messaggi MQTT è di soli 2 bytes, il che equivale ad un bassissimo overhead e lo rende ideale per lo scambio di grosse quantità di dati in piccoli pacchetti, su reti poco performanti.


Kick-off Meeting RESILOC

La IES Solutions ha partecipato al Kick-Off Meeting di RESILOC che si è svolto a Francoforte, il 12 e 13 Giugno.


Kick-off Meeting ARESIBO

Si è svolto a Catania, il 30 e 31 Maggio 2019, il Kick-off meeting del progetto ARESIBO.


IES Solutions al workshop S4 organizzato da ESA

Oggi, IES Solutions ha preso parte al "Secure Satcom for Safety & Security Workshop",organizzato da ESA-ESTEC, dove verranno presentate e discusse le diverse applicazioni delle tecnologie di comunicazione satellitare.


GRALLE, un nuovo sistema di allerta di massa a copertura globale per la sicurezza dei cittadini!

Il 20 Novembre 2018 a Brussels, si terrà un meeting di review del progetto GRALLE (Galileo-based Reliable Automatic Low-Latency Emergency Warning Service).


AlpDIRIS training exercise

AlpDIRIS : Training sui tool software a supporto del protocollo di collaborazione transfrontaliera tra Italia e Slovenia e delle attività di soccorso alpino

IES Solutions al meeting del progetto AlpDIRIS a Palmanova, presso la sede regionale della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia (PCRFVG), per l'esecuzione delle attività di training sull'utilizzo del software a supporto del protocollo di collaborazione transfrontaliera tra il PCRFVG e la Protezione Civile slovena.


PO FESR Sicilia 2014/2020 – Catania, Le Ciminiere

Il Direttore Tecnico della IES Solutions, Massimo Cristaldi, ha presentato la piattaforma GECoS al PO FESR 2014/2020, illustrandone le funzionalità e vantaggi della sala operativa virtuale.


NAFTES: quarto meeting e Multiplier Event a Catania in collaborazione con il DRPC Sicilia

Giorno 9-10 Maggio si è svolto il quarto Transnational Meeting del progetto NAFTES nella sede di Catania della IES Solutions.


18esima Conferenza PSCE

Nei giorni 23-24 Maggio si terrà a Bruxelles (Belgio) la 18esima conferenza PSCE all’interno della quale verrà affrontato il tema dell’utilizzo dei satelliti in situazioni di emergenza.


NAFTES: terzo meeting e Multiplier Event

Si sono svolti la scorsa settimana a Limassol (Cipro) il terzo Transnational Meeting (13-14/11) ed il primo Multiplier Event (15/11) del progetto NAFTES. NAFTES è un progetto che ha come scopo quello di migliorare l'addestramento antincendio all’interno di compartimenti navali di membri dell’equipaggio, utilizzando una piattaforma di e-learning e applicazioni di Realtà Aumentata.


I_HeERO: demo sullo scambio dati eCall tra TPSP e PSAP

Passi avanti nello sviluppo del servizio eCall, il servizio che permette l’invio di un messaggio di emergenza dal veicolo ai servizi deputati al soccorso. Il 7 novembre 2017, alcuni membri del progetto I_HeERO hanno tenuto una dimostrazione sullo scambio di dati eCall tra tre TPSP (Terzi Prestatori del Servizio) ed uno PSAP (Public Safety Answering Point - centrale unica di risposta).


CAP Implementation Workshop 2017

Si è tenuta il 20 e 21 settembre, a Roma, l'edizione 2017 del CAP Implementation Workshop. L'evento ha riunito rappresentanti di istituzioni pubbliche e private da tutto il mondo che si occupano di comunicazioni di emergenza attraverso il CAP (Common Alerting Protocol), protocollo di comunicazione adottato globalmente per inviare messaggi di allerta ed informativi.


7 novembre 2017: eCall data integration pilot del progetto I_HeERO

Si terrà il prossimo 7 novembre 2017, a Varese, l'eCall data integration pilot del progetto I_HeERO. Il pilot avrà come scopo quello di mostrare i risultati ottenuti riguardo all'integrazione di dati tra TPSP (Third Party Service Provider - terze parti fornitrici di servizi ) e PSAP (Public Safety Answering Point - centrale unica di emergenza), attraverso l'integrazione senza soluzione di continuità tra tre differenti TPSP e la centrale 112 di Varese.


Final Review del progetto EmerGent

Si terrà il 7 settembre, a Dortmund (Germania), la Final Review del progetto FP7 Emergent, che dimostrerà i propri risultati alla Commissione Europea. Tra questi, le conclusioni del sondaggio sull'uso dei social media durante le emergenze, le guidelines per i cittadini e per i servizi di emergenza, e l'app che consente ai cittadini di condividere informazioni sull'emergenza.


Oggi a Bruxelles si è parlato di Common Information Space

Tre progetti europei, SECTOR, EPISECC e SecInCoRe, hanno condiviso le proprie esperienze riguardanti i vari aspetti del Common Information Space. Tra gli argomenti trattati molto risalto è stato dato a tre componenti fondamentali di uno spazio di condivisione di informazioni:
il concetto di "Pan-European inventory", presente anche in EPISECC, che raccoglie informazioni sui disastri passati e fornisce utili dati sulle lesson learnt; le tassonomie, strumento cruciale per una corretta comprensibilità tra diversi enti e diversi linguaggi; la standardizzazione, altro pilastro dello scambio di informazioni e di molteplici altri settori


IES alla Conferenza PSCE di Monaco

La Conferenza sarà preceduta da un workshop sulla standardizzazione, che si terrà presso la Croce Rossa tedesca il 3 maggio. Il workshop porrà l'attenzione sugli sforzi compiuti e sulle innovazioni introdotte dai progetti europei nell'ambito della standardizzazione. Due progetti europei, EPISECC e BroadMap, mostreranno le loro esperienze con gli enti di stardadizzazione (ETSI e CEN) e illustreranno i risultati del loro lavoro, all'interno di un evento in cui tutti gli stakeholders (industrie, ricercatori, DG HOME, autorità nazionali) potranno scambiare le loro opinioni e prospettive.


Meeting del progetto I_HeERO a Lisbona

Si terrà domani 31 marzo, a Lisbona, il meeting dell'Activity 4 del progetto I_HeERO, che ha come obiettivo l'implementazione delle infrastrutture necessarie per lo sviluppo del servizio eCall. Lo scopo dell'Activity 4 (Data Integration) è l'integrazione dei dati, e nella giornata di domani si approverà il documento relativo alla comunicazione tra TPSP e PSAP, ossia tra terze parti (fornitori di servizi - Third Party Service Provider) e le centrali di emergenza (Public Safety Access Point).


Technical Meeting del progetto RAWFIE

Tra gli argomenti del meeting, l'integrazione di nuovi testbeds ed UxV (Unmanned Vehicles), in vista del rilascio del primo prototipo operativo della piattaforma previsto per giugno.


Workshop su “Terminologie nella gestione delle emergenze” al CEN

Tre progetti uniranno le forze nel Workshop per definire le terminologie che saranno utilizzate nell'ambito del disaster management, allo scopo di fornire uno schema di comprensione comune a tutte quelle organizzazioni e agli enti che sono attori attivi durante le emergenze.


Joint Meeting sul Common Information Space

I quattro progetti europei che trattano di interoperabilità, EPISECC, SECTOR, REDIRNET e SecInCore, organizzeranno un meeting congiunto sul concetto di Common Information Space e sulla condivisione di informazioni nella gestione delle emergenze