Utilizzo dei droni nelle emergenze: potenzialità, scenari operativi e vantaggi al servizio della sicurezza dei cittadini

Gli APR (Aeromobili a Pilotaggio Remoto), comunemente conosciuti come droni o con acronimi quali UAV (Unmanned Aerial Vehicle) o RPV (Remote Piloted Vehicle), sono aeromobili talvolta molto differenti tra loro per dimensioni, peso, caratteristiche tecnologiche e funzionali, che hanno in comune il fatto di non avere un pilota a bordo. Sono dispositivi controllabili da remoto ed in grado di eseguire, durante il volo, una serie di task in maniera semi-autonoma.
Negli ultimi anni la possibilità di utilizzare i droni per scopi di monitoraggio e raccolta dati, soprattutto in situazioni particolarmente rischiose se gestite con uomini o mezzi tradizionali, ha destato sempre maggior interesse. Fino alla effettiva integrazione dell'utilizzo dei droni all'interno delle procedure standard di gestione di eventi emergenziali.